copertina-logo

Abitare Novara

Valutazione Immobile

Sei sicuro che la valutazione del tuo immobile sia corretta?

valutazione-immobile

È matematico: se la valutazione del tuo immobile è troppo alta non venderai casa, almeno fino al prossimo anno.

Sia tu che io sappiamo benissimo che, nel mercato attuale, la chiave di volta per una vendita rapida e indolore è il prezzo.

Fai fatica a vendere? La gente viene a vedere la tua casa ma poi non si fa più sentire? Puoi continuare a nasconderti dietro un dito, tentare ogni sorta di strada alternativa (rent to buy, home staging e compagnia briscola), ma finché non ti convincerai che la strada che dovrai percorrere si chiama “ridimensionare le aspettative” continuerai a pagare le spese condominiali, l’IMU ed ogni onere legato al possesso di una casa… Che non vuoi più possedere.

Come puoi allora ottenere una giusta valutazione del tuo immobile e vendere casa in un tempo ragionevole? Ti basta seguire alcuni piccoli, ma saggi, consigli:

1) FATTI UN ESAME DI COSCIENZA

Se vuoi una valutazione del tuo immobile è perché vuoi vendere casa. Ma ne sei proprio sicuro? Quante volte mi sono sentito dire dal proprietario dell’immobile “chiedo un prezzo elevato perché non ho la necessità di vendere” o “io voglio VENDERE, non SVENDERE”?

Purtroppo molto spesso non ci si rende conto che “oggi” non è più “ieri”. La mia risposta quindi è sempre la stessa: se non vi è una reale necessità di alienare il bene o le aspettative sono molto alte… beh, non vendere, ci sono molti altri modi (spesso decisamente vantaggiosi) per tenere duro aspettando la ripresa!

2) L’ERBA DEL VICINO È SEMPRE LA PIÙ CARA

Vuoi farmi arrabbiare? Dimmi che quello del piano di sopra, 3 anni fa, ha veduto a 50.000 Euro oltre il valore che ti ho preventivato e vedrai uscire il fumo dalle mie orecchie. Non finirò mai di ripeterlo: il mercato NON E’ PIU’ QUELLO DI 3 ANNI FA (e spesso quelli del piano di sopra dicono un sacco di bugie). Se vuoi vendere in tempi rapidi ti conviene darmi retta e ricordarti che, quando effettuo una valutazione, non intendo mai sminuire il valore del tuo immobile, ma darti una buona consulenza perché tu possa concludere l’operazione presto, ottenendo il massimo che oggi si può chiedere al mercato.

3) QUANTO È GRANDE LA TUA CASA?

” Il costruttore mi ha fatto pagare i balconi al 50%, quindi devo valutarli al 50%!”. Peccato che, se leggi bene il tuo atto di acquisto, ti accorgerai che la vendita è stata effettuata “a corpo e non a misura”, e il discorso del costruttore va a farsi benedire. C’è un solo modo per determinare la superficie di un immobile ai fini della sua valutazione: attieniti alle regole definite dalla norma UNI 10750 e non ti sbaglierai mai!

4) OCCHIO AI TUOI CONCORRENTI!

Eccoci arrivati al punto: per formare il giusto prezzo nel mercato attuale bisogna guardare “la concorrenza”, ossia confrontare il prezzo al quale hai deciso di proporre la tua casa con le cifre alle quali vengono proposti nella tua zona beni immobili assimilabili al tuo.

Lo so che casa tua è più bella delle altre… ma se vuoi una valutazione realistica, oggi, devi leggere meno manuali di estimo e guardarti un può più in giro, considerando che il prezzo richiesto non è mai il prezzo “di chiusura”: tieni sempre un margine di ribasso del 10%-15% se vuoi muoverti in assoluta sicurezza.

5) L’AGENZIA DELLE ENTRATE TI DA UNA MANO!

Sono sicuro che conosci già la banca dati delle quotazioni immobiliari dell’Agenzia delle Entrate… ma se così non fosse facci un giro: i valori indicati sono da ritenersi puramente indicativi ma, a differenza di quanto avveniva negli anni passati, i dati relativi agli ultimi semestri sono molto più attendibili. Perfetto per una valutazione del tuo immobile fai da te!

6) FIDATI DI CHI NE HA VISTE TANTE

Ricorda che il tuo agente immobiliare di fiducia ha visto sicuramente molte più case di qualsiasi altro consulente (geometra, commercialista o avvocato) che tu possa interpellare ma che, a differenza di quest’ultimo, percepirà il suo compenso solo quando avrà venduto la tua casa: per un agente immobiliare fare una valutazione errata oggi significa saltare il pasto domani.

Ti svelo un segreto (ma non dirlo a nessuno!): nell’effettuare una stima il mio obbiettivo è trovare un buon compromesso tra il reale valore di mercato e le tue esigenze di venditore. Quando questo sistema è in equilibrio ci sono ottime probabilità di trasformare la tua casa in denaro in tempi rapidi e fare, entrambi, un ottimo affare. Quindi se vuoi una valutazione gratuita – e realistica! – del tuo immobile non esitare a chiamarci al numero +39 0321 622100: saremo lieti di mettere la nostra esperienza al tuo servizio!